Scegli l’itinerario che fa per te!

Minorca, l’isola più occidentale del mediterraneo e primo posto della Spagna a veder sorgere il sole è la destinazione ideale per le famiglie, le coppie e/o i gruppi di amici che vogliono riposare, dato che offre sia sole e spiagge che visite culturali.

Dichiarata, dal 1993, Riserva della Biosfera dall’UNESCO, per i suoi valori naturali e per la diversità ambientale, diventa una zona degna di essere scoperta in ogni suo angolo

Godetevi un’escursione ad un villaggio talaiotico, perdetevi per le vie di un paesino di pescatori, assaporate i piatti tipici minorchini o passeggiate per le sue città principali

LUOGHI DI INTERESSE

MINORCA PREISTORICA

A Minorca potrete viaggiare nel tempo visitando i suoi monumenti megalitici, caratterizzati dai talaiot (costruzioni a forma di tronco simili ai nuraghi della Sardegna), navetas (tombe collettive) e taulas (monumenti a forma di T).
Attualmente, Minorca sta lavorando sulla sua candidatura per essere dichiarata Patrimonio Mondiale dell’UNESCO.

www.menorcamonumental.net

RUNNING E TREKKING

Se ami il trekking, Minorca è il luogo perfetto grazie alle centinaia di sentieri che ti permetteranno di scoprire l’isola a piedi.
I suoi paesaggi, la sua costa e il famoso Camí de Cavalls sono appuntamenti imperdibili per gli amanti del trekking.
Goditelo!

LUOGHI DI INTERESSE NELLE VICINANZE DELL’HOTEL

macarella

MACARELLA E MACARELLETA

Due delle cale più belle e conosciute dell’isola, famose per le loro acque cristalline e la loro sabbia fine. Da Cala Galdana potrai godere di 30 minuti di paesaggio fino ad arrivare alle spiagge vergini più famose di Minorca.

macarella-2

CALA MITJANA

Si trova nelle vicinanze di Cala Galdana. Cala Mitjana, dalle acque cristalline e dalla sabbia fine è una visita obbligatoria. Di fianco si trova Cala Mitjaneta, una caletta che permette di godere di un altro dei paesaggi più vergini dell’isola.

barranc

BARRANC D’ALGENDAR

È il canyon più grande ed importante dell’isola. Inizia a Ferreries e termina a Cala Galdana.
Godetevi la natura di Minorca, i suoi animali e le spettacolari pareti verticali dipiù di 800m del canyon.
È un’escursione ideale per gli amanti del trekking.

CITTÀ

ferreries

FERRERIES

Ferreries è la culla delle calzature. In questo comune di poco più di 4.000 abitanti si concentrano alcune dei principali calzaturifici.

mahon1

MAÓ

Maó capoluogo dell’isola è conosciuto per il suo porto naturale, il più grande del mediterraneo. Affacciata sul mare è cresciuta una città luminosa, aperta ed umana. Una dimostrazione di come la vita di questa città trascorre intorno al suo porto la troviamo passeggiando nella bellissima piazza del pesce o nel mercato del Chiostro del Carmen, questi due edifici sono stati costruiti entrambi sopra al porto.

ciutadela

CIUTADELLA

Passeggiare per le strade del centro di Ciutadella, che fu capoluogo dell’isola, vuol dire scoprire un gioiello ad ogni passo: case signorili, la sua maestosa cattedrale, palazzi e fortezze.